Isolanti termo riflettenti

ISOLANTI TERMO RIFLETTENTI A RIVAROLO CANAVESE


Nel sistema d'offerta concepito da Soluzioni ecoCreative, gli isolanti termo riflettenti rappresentano uno dei prodotti di punta. Si tratta di un prodotto versatile, adatto a qualsiasi applicazione e ambiente (utilizzabile come isolante di tetti, sottotetti e solai). I pannelli termo riflettenti impiegati sui tetti e sottotetti riescono a respingere i raggi solari evitando il surriscaldamento del sottotetto, e d’inverno impediscono al calore di uscire. In questo modo, limitano il fenomeno dell’escursione termica sia nell’arco della giornata sia nel corso di periodi più lunghi. Tra i prodotti offerti si segnala in particolare l'isolante termoacustico per tetti ventilati in rotoli di film a bolle d’aria e alluminio: si tratta di un isolante termo-acustico di tipo radiante, composto da due strati di polietilene a bolle d’aria termosaldati all’interno e rivestiti da due mm di alluminio all’esterno, per uno spessore totale di 7 mm. 

CARATTERISTICHE


Eccone le caratteristiche: peso di circa 500 g/m2, reazione al fuoco Euroclasse C-s1, d0, impermeabile all’acqua e al vapore, con resistenza termica 1,61 W/m2K, fornito in rotoli da 1250 mm di altezza e con superficie totale variabile fino a un massimo di 50 m2. Viene posto in opera tra due intercapedini di circa 4/5 cm ognuna (realizzate da doppia orditura di listelli in legno, ancorate al solaio di copertura e tra loro), nonché chiuso nelle giunzioni con nastro in alluminio; la posa si completa con colmo ventilato e rete anti-passero.Trattandosi di un “sistema” non può essere caratterizzato dalla conducibilità termica (λ), ma la sua prestazione viene valutata attraverso la misura della resistenza termica (R).
Il legame tra queste due grandezze e la trasmittanza (U) è espresso dalle seguenti formule:
R= s / λ
(dove s = spessore materiale isolante tradizionale), U=1/R
Queste formule permettono di confrontare le prestazioni degli isolanti termo riflettenti di Soluzioni ecoCreative rispetto a quelle degli isolanti tradizionali. Nelle intercapedini murarie non c'è luce diretta ma calore che si trasmette principalmente per irraggiamento e convezione. Inserendo un isolante riflettente questo respinge i raggi infrarossi (calore trasmesso per irraggiamento). La convezione viene limitata dal basso spessore delle intercapedini d’aria (circa 20-25 mm) tra l’isolante riflettente e la parete. 

Per scoprire tutte le soluzioni relative agli isolanti termo riflettenti, chiamate lo 0124 425756

Share by: